Domenica 15 Gennaio 2006

Inseguimento: due agenti feriti

Due agenti lievemente feriti, due auto danneggiate e una patente ritirata per fuga all’alt della polizia e guida in stato di ebbrezza. Sono le conseguenze di un controllo effettuato dalla polstrada di Treviglio: intorno alle 3,15 del mattino di oggi a Verdello il conducente di una Opel Tigra non si è fermato quando i poliziotti hanno cercato di bloccarlo.

Ne è nato un inseguimento, lungo la statale 42: ad un certo punto l’auto della polizia è stata costretta a tamponare la Tigra, e gli agenti hanno riportato ferite che poi sono state giudicate guaribili in due settimane. La fuga dell’automobilista si è conclusa a Osio Sotto, in via Torino: la Tigra, a causa di un po’ di ghiaia, è slittata finendo contro un marciapiedi, danneggiandosi.

L’uomo alla guida - un 24enne di Capriate - è stato sottoposto al test dell’etilometro e trovato con valori di alcol nel sangue (1,50) tre volte superiori al massimo consentito. Agli agenti ha detto d’essere scappato perché alla vista dei lampeggianti si era spaventato. È stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente.

(15/01/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags