Investita da un’auto a Zogno: è grave

Investita da un’auto a Zogno: è grave

Permangono gravi le condizioni della donna investita giovedì notte sulla provinciale 470 di Valle Brembana tra Zogno ed Ambria. La donna - S.A. 47 anni di San Giovanni Bianco - è ricoverata in prognosi riservata. L’incidente si è verificato verso le 23 in località Tiolo, di fronte al ristorante presso il quale la signora lavora da anni. Aveva finito il turno di lavoro e, uscita dal locale per far ritorno a casa, stava attraversando la strada per recarsi alla fermata dell’autobus. Purtroppo è stata investita violentemente da un’auto in transito. La donna è stata scagliata a terra dove è rimasta priva di sensi. I primi soccorsi le sono stati prestati dai titolari e da alcuni avventori del ristorante che hanno chiesto l’intervento del Servizio 118, mentre gli agenti della Polizia locale di Zogno hanno provveduto a regolare il traffico e ad eseguire i rilievi di legge. La donna è stato quindi trasportata presso gli Ospedali riuniti di Bergamo dove le sono stati riscontrati un grave trauma cranio facciale, ferite lacero contuse ed escoriazioni su tutto il corpo.

(22/01/2005)

© RIPRODUZIONE RISERVATA