Martedì 25 Settembre 2007

La caccia al cinghiale inizia il 3 ottobre

È triplicato, in un anno, il numero dei cinghiali abbattuti in provincia di Bergamo da parte del Corpo di Polizia Provinciale. Dall’entrata in vigore nel 2007 del Piano di controllo del cinghiale, gli operatori della Provincia hanno abbattuto finora 43 capi, contro i 16 abbattuti lo scorso anno. Lo ha reso noto l’assessore provinciale alla caccia e pesca Luigi Pisoni alla vigilia dell’apertura, il 3 ottobre, della caccia al cinghiale nei giorni di mercoledì e domenica fino al 30 dicembre 2007. Il piano di prelievo previsto per quest’anno è di 344 capi e verrà attuato da squadre composte da un minimo di 30 a un massimo di 70 cacciatori.«La Provincia - commenta l’assessore Pisoni - grazie al notevole impegno profuso dal Corpo di Polizia e alla collaborazione con operatori faunistici, vigilanza volontaria e associazioni venatorie, con i Comitati di gestione dei Comprensori Alpini e Ambiti Territoriali Caccia, è attiva su questo fronte. L’attenzione si concretizza anche nella continua operazione di monitoraggio attuata dal Corpo di Polizia nei confronti della fauna selvatica tutta, al fine di prevenire atti illeciti e immissioni abusive contrarie alle normative vigenti e alle più aggiornate tesi scientifiche».I Comuni nel cui territorio sarà aperta la caccia sono: Albano Sant’Alessandro, Adrara S.Rocco, Albino (solo in sponda orografica sinistra), Berzo S.Fermo, Bianzano, Borgo di Terzo, Casazza, Castelli Calepino, Carobbio degli Angeli, Castigo, Castro, Cenate Sopra, Cenate Sotto, Cene, Credano, Chiuduno, Endine Gaiano, Entratico, Fonteno, Foresto Sparso, Gandino, Gandosso, Gaverina Terme, Gorlago, Grone, Grumello del Monte, Leffe, Luzzana, Monasterolo del Castello, Nembro (solo in sponda orografica sinistra), Parzanica, Peia, Pianico, Pradalunga, Predore, Ranzanico, Riva di Solto, San Paolo d’Argon, Sarnico, Scanzorosciate, Solto Collina, Spinone al Lago, Trescore Balneario, Tavernola Bergamasca, Torre de’ Roveri, Viadanica, Vigano S. Martino, Vigolo, Villa di Serio, Villongo, Zandobbio.      (25/09/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags