La ciclabile del Garda a tutta velocità Dicono sarà la più spettacolare d’Europa

La ciclabile del Garda a tutta velocità
Dicono sarà la più spettacolare d’Europa

Una struttura di metallo sospesa nel vuoto, operai che lavorano senza sosta, sullo sfondo un paesaggio da favola.

Procedono a tutta velocità i lavori di realizzazione della «Garda by bike», la pista ciclabile da 140 chilometri attorno al lago. L’hanno già definita «la più spettacolare d’Europa» e secondo le previsioni dovrebbe collegarsi con tutta la rete ciclabile della Lombardia. Gli operai stanno lavorando in provincia di Brescia sul cantiere del primo tratto tra Limone del Garda e Capo Reamol. Arrivati al confine trentino il cantiere si bloccherà in attesa del ricongiungimento da Nord. Il costo complessivo per arrivare a Riva del Garda è di 24 milioni di euro a causa della complessità del percorso che prevede anche tratto sospesi. L’intero percorso, secondo le previsioni dovrebbe essere completato entro il 2021, con un costo complessivo di 102 milioni di euro per circa 140 chilometri di piste, anche pedonali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA