Giovedì 02 Ottobre 2008

La parola ai nostri lettoriVia Garibaldi: complimentiper l’«ottimo» lavoro

Egregio signor direttore,mi rivolgo nuovamente a Lei per invitarLa a constatare «l’ottimo» lavoro svolto a Bergamo nelle via Garibaldi e Mazzini. Povera Italia, e non solo per le vie interessate dai lavori. Via Garibaldi: all’altezza del civico 24 ci sono 3 o 4 tombini che ballano, ma non uno, tutti. L’asfalto comincia già a mancare e, tenuto conto che la strada è stata aperta lunedì, credo che prima di domani mattina saranno già pericolosissimi per le due ruote e, tempo qualche giorno (salvo drastici interventi), per tutti gli altri. In via Mazzini, sul marciapiede che costeggia l’ex Enel è stato lasciato tanto di quel terriccio che, con le poche gocce di pioggia caduta, si è creata una poltiglia scivolosa per i pedoni. Speriamo che qualcuno intervenga quanto prima. Cordialmente». Francesco Brignone(02/10/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags