Sabato 08 Novembre 2008

La questura di Firenze organizzail tragitto dei tifosi bergamaschi

Le indicazioni arrivano dal questore di Firenze che ha trasmesso a Bergamo i tragitti organizzati per i tifosi atalantini in partenza per la Toscana per assistere alla partita di campionato in programma domenica 9 novembre. In tutto sono 700 i bergamaschi che hanno organizzato la trasferta: alcuni con le proprie autovetture, altri con pullman. Si tratta di sei mezzi in partenza da Torre Boldone, uno da Palosco e uno da Caravaggio.La questura di Firenza ha quindi indicato il tragitto da compiere una volta usciti dall’autostrada per raggiungere lo stadio Franchi della città toscana. L’uscita dall’autostrada dovrà infatti avvenire al casello di Firenze Sud: qui i tifosi in pullman saranno scortati dai contingenti delle forze dell’ordine e portati direttamente al settore ospiti dove potranno sostare al parcheggio del Mandela Forum, vigilato dalla polizia.Per quanto riguarda invece i tifosi che giungeranno a Firenze Sud con le proprie vetture, potranno lasciare i veicoli ai tre parcheggi di interscambio - in viale Europa, via Visconti Venosta e via Generale dalla Chiesa - e proseguire per lo stadio a bordo di navette messe a disposizione dall’Ataf e scortate da contingenti della polizia. Ulteriori informazioni per la tifoseria bergamasca, fa sapere ancora la questura di Firenze, «saranno riportate anche sui display autostradai e sulla segnaletica presente nel percorso Firenze Sud- Stadio e viceversa».(08/11/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags