La terra trema in Sud Italia Terremoto nel Canale di Sicilia

La terra trema in Sud Italia
Terremoto nel Canale di Sicilia

Numerose scosse da mercoledì, le più forti nelle prime ore del mattina di giovedì.

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 2:13 nel Canale di Sicilia. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro in mare 63 km a sud di Modica (Ragusa). Non si segnalano danni a persone o cose. Già mercoledì altre due scosse erano state registrate nella zona tra le 12 e le 13 con magnitudo 3.5 e 3.6.

Poco dopo un’altra scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata alle 2:59.Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro in mare 57 km a sud di Modica (Ragusa).


© RIPRODUZIONE RISERVATA