Domenica 06 Novembre 2005

Ladri pirati nel lago d’Iseo: svaligiate le barche nel porto di Lovere

I pirati del lago sono andati all’arrembaggio del porto di Lovere in località Cornasola e hanno fatto man bassa di quanto sono riusciti a racimolare sui natanti. La brutta sorpresa si è avuta venerdì mattina al nuovo porto turistico «L’Ora», quando, aperta la struttura, è stata scoperta la razzia messa a segno su una ventina di imbarcazioni attraccate agli ormeggi dei pontili. I ladri sono arrivati dal lago. Ancora da quantificare il bottino, ma i malviventi hanno portato via televisori, alcune radio, ecoscandagli e altri strumenti di navigazione che erano all’interno dei natanti.

Scoperto l’assalto, i responsabili de «L’Ora» hanno sporto denuncia ai carabinieri per quanto riguarda l’irruzione notturna nella struttura portuale, e altrettanto ha fatto ogni proprietario delle imbarcazioni ospitate nel porto di Cornasola.

L’esatto ammontare dei danni si potrà sapere solo quando tutti gli armatori avranno completato l’elenco delle cose mancanti. Le barche razziate sono 19, le più prestigiose su un totale di circa 250 ospitate nella baia.

(06/11/2005)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags