Mercoledì 10 Settembre 2008

«Al saccheggio io c’ero ecco com’è andata»

«Gli invitati erano una decina, ma dopo il passaparola tra amici, alla festa in villa sono arrivati almeno altri 15 giovani. Fino alle due di notte non è successo niente di grave: è girato un po’ di alcol, niente droga. La situazione è degenerata dopo quell’ora. E alcuni ragazzi hanno saccheggiato la villa». È il racconto di uno dei figli della «Bergamo bene» che era stato invitato dalla liceale residente in zona piscine per una festa in casa, approfittando dell’assenza dei genitori. Una festa finita male: dalla villa sono spariti 550 euro, un Rolex da seimila euro, una penna Mont Blanc d’oro e fiches da gioco. Oggetti che, a parte il denaro, ieri sono stati restituiti al proprietario, un imprenditore che aveva denunciato il furto alla questura.Leggi il resto su L’Eco in edicola oggi(10/09/2008)

a.ceresoli

© riproduzione riservata