Mercoledì 19 Settembre 2012

«Body packers» nella pancia
Hashish sequestrato a Orio

Nell'ambito dell'attività di contrasto al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, i funzionari doganali della Sezione operativa territoriale di Orio al Serio hanno sequestrato, con la collaborazione della Guardia di Finanza, oltre 500 grammi di hashish all'aeroporto Caravaggio.

La sostanza stupefacente, confezionata in ovuli, era trasportata con la modalità tipica dei Body Packers (occultata nel corpo nel tratto finale dell'intestino), da un cittadino italiano proveniente da Marrakech.

L'uomo è stato arrestato e denunciato alla locale Procura della Repubblica.

a.ceresoli

© riproduzione riservata