Mercoledì 19 Novembre 2008

«Controllo il gas», anziana derubata di 22mila €

Ancora una truffa ai danni diun’anziana. E’ successo martedì 18 novembre alle ore 9,30 in via IV Novembre. Alla porta di casa di una pensionata di 86 anni si è presentata un’amica accompagnata da un uomo di circa 55 anni. Quest’ultimo, che secondo le anziane indossava qualcosa di simile a una divisa, ha chiesto di poter visionare la casa in quanto si sospettava una perdita di gas. Neanche un minuto dopo è giunto il complice -un uomo di circa 35 anni - che ha intrattenuto le due donne in cucina, mentre l’altro agiva indisturbato nella camera da letto.Fra i cassetti, il primo truffatore ha trovato 22.000 euro in contanti. A questo punto lo stesso è tornato in cucina e ha riferito che tutto era a posto. Quindi i due hanno salutato le donne e sono uscite. Pochi istanti dopo la scoperta: la camera da letto era stata messa sottosopra e dei soldi più nessuna traccia. Solo due ore più tardi, l’anziana derubata si è riavuta dallo choc ed ha avvertito la Polizia. Gli agenti della Volante sono giunti subito sul posto, ma i due truffatori si erano già dileguati.(19/11/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata