Domenica 07 Settembre 2008

«Statale 42, appalto entro l’anno»

Un’opera attesa da oltre 30 anni: ora forse si avvicina la realizzazione. La Provincia ha già da moltissimo tempo trasmesso il progetto definitivo del tratto della statale 42 da Albano Sant’Alessandro a Trescore Balneario, che ha una lunghezza di 5 chilometri. Il bando di gara è stato avviato nel dicembre 2007 e la prossima settimana questa procedura da parte di Anas continuerà con l’invito a presentare l’offerta economica alle imprese che ne hanno fatto richiesta. «Questo significa - dice il presidente di via Tasso Valerio Bettoni - che entro l’anno potrà essere finalmente aggiudicato all’impresa vincitrice l’incarico di realizzare quest’opera da sempre considerata dalla Provincia tra le prioritarie (è attesa da oltre 30 anni) e per questa ragione l’ente si è fatto carico della progettazione, approvata nell’estate del 2007. È ora e tempo che queste lungaggini finiscano». Anas copre i costi di realizzazione per un totale di 32 milioni di euro (di cui 4,5 a carico della Regione). Numerose sono state in questi anni e soprattutto negli ultimi mesi le azioni di sollecito, soprattutto all’Anas per la messa in cantiere della strada. Ma l’impegno della Provincia non finisce qui: è stato sviluppato lo studio di fattibilità della prosecuzione della strada da Trescore ad Entratico . Il relativo progetto è stato affidato ad Abm2 al fine di comparare le soluzioni possibili ed individuare la più conveniente che ora passerà alla fase della progettazione preliminare. Questa si concluderà entro i primi mesi del 2009. Spetteranno poi ad Anas la definitiva approvazione e la conferma del finanziamento. Si conta di poter concretizzare il tutto nel 2009, così da mettere in cantiere gli auspicati lavori.Questi due tratti sono interventi radicali che consentiranno una nuova viabilità nella Valle Cavallina e nel Sebino: a questi si aggiungono ulteriori passi di miglioramento e di razionalizzazione dell’esistente rete viaria grazie anche ad interventi di fluidificazione della statale 42, con costi a carico della Provincia. Sono già in fase attuativa nuovi svincoli e rotatorie, in corrispondenza dei nodi viari nei comuni di Trescore Balneario, Luzzana , Borgo di Terzo e Berzo San Fermo , Vigano San Martino , Endine Gaiano e in località Poltragno tra Castro e Lovere .(07/09/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata