L’Atalanta e il tabù di Firenze - Video Non fa viola la Fiorentina dal 1993
Il goal di Denis a Firenze nella stagione 2011-2012

L’Atalanta e il tabù di Firenze - Video
Non fa viola la Fiorentina dal 1993

L’ultima vittoria in campionato dei nerazzurri al «Franchi» è di oltre 22 anni fa: 1-0 con rete di Perrone.

Dopo la bellissima e convincente vittoria nel posticipo di lunedì contro la Sampdoria, l’Atalanta è chiamata ad una difficile trasferta contro la capolista Fiorentina, reduce dal trionfale 4-1 a San Siro con l’Inter. Partita molto impegnativa su un campo che non ha mai portato bene ai colori nerazzurri. Sono 52 i precedenti totali al «Franchi» tra Fiorentina ed Atalanta, di cui ben 34 a favore dei padroni di casa. L’ultimo successo viola risale alla stagione scorsa, con il pirotecnico 3-2 segnato dalle reti di Diamanti, Basanta e Pasqual per i Viola e Zappacosta e Boakye per i neroazzurri, per l’occasione di arancione vestiti.

Sono undici i pareggi, l’ultimo dei quali risale al 2-2 di stagione 2011/2012, siglato dalle reti di Gilardino e Jovetić per i padroni di casa e Masiello e Denis per gli ospiti. Solo 7 i successi dell’Atalanta, che non espugna il Franchi dalla stagione 1992/1993, quando Perrone siglò il gol vittoria nerazzurro: era il 3 gennaio 1993.

Sono quindi passati ben 22 anni (quasi 23) dall’ultima vittoria in serie A a Firenze dell’Atalanta: l’augurio è che domenica sera (si comincia alle 20,45) la tradizione s’interrompa. Comunque vada, Fiorentina-Atalanta è sicuramente il big match della 7ª di campionato, con due squadre particolarmente in palla (forse le più in forma dell’attuale fase del torneo) e che possono vantare la somma più alta dei punti in classifica: 26, 15 dei Viola e 11 dei nerazzurri. E per gli appassionati dell’amarcord, ecco un’altra vittoria nerazzurra a Firenze, quella datata 22 aprile 1979, con rete di Tonino Rocca, nel servizio (autentico) di una trasmissione culto come 90° minuto, con commento di Marcello Giannini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA