Giovedì 02 Ottobre 2008

Le previsioni del weekendDopo i temporali di venerdìsole per sabato e domenica

La prima perturbazione di ottobre dovrebbe aver attraversato le Alpi nella notte di giovedì e quindi è probabile che già venerdì si presentino in cielo le prime schiarite che la seguono, a indicare l’arrivo da Nord-Ovest di aria più asciutta e fresca. Il weekend non sarà però così sereno e sulla pianura bergamasca è presente dell’aria piuttosto umida e mite, per cui, dopo le prime rassicuranti aperture del cielo, si potrà assistere nel pomeriggio di venerdì alla nascita veloce di cumuli a potenziale temporalesco, in particolare sulla parte bassa delle Valli e sulla pianura. Proprio questa nuova aria fresca, che ripulirà rapidamente le montagne e le alte Valli, potrebbe «degenerare» nel conflitto con l’aria più mite e umida che troverà nei bassi strati. Se si innesca il meccanismo, da venerdì pomeriggio potrebbero presentarsi fenomeni temporaleschi su tutta la pianura, capaci di qualche rovescio o grandinata prima di allontanarsi verso l’Emilia. Dopodiché l’aria diverrà asciutta e limpida, in vista di un sabato e domenica su tutta la provincia(02/10/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags