Giovedì 10 Luglio 2008

Lions Club San Marco premia i laureati

In occasione del trentennale della sua fondazione, con la collaborazione della Banca di Bergamo – Gruppo Veneto Banca e dell’Università degli studi di Bergamo – Facoltà di Economia, il Lions Club Bergamo San Marco bandisce un concorso per un premio annuale relativo agli anni 2008 e 2009 da assegnare all’autore di una tesi di laurea magistrale su un argomento di natura finanziaria riguardante sia le imprese industriali, commerciali e di servizi, sia le imprese bancarie e le istituzioni finanziarie con particolare interesse a tesi riferite alle problematiche riguardanti aziende bergamasche.Chi può parteciparePossono concorrere al premio tutti i laureati presso l’Università di Bergamo la cui tesi di laurea magistrale sia stata discussa entro luglio 2008 e non anteriormente al febbraio 2006 per il premio da assegnare nel 2008 e entro luglio 2009 e non anteriormente al febbraio 20076 per il premio da assegnare nel 2009. La tesi deve essere approvata con un voto non inferiore a 100 su 110.Gli obiettivi del premioL’attribuzione del premio che, per ogni anno, è di diecimila euro comporterà per il premiato, dopo tale attribuzione, la frequenza di un corso di perfezionamento o di un master di specializzazione in materia di finanza aziendale o gestione bancaria.La presentazione della domanda Per concorrere all’assegnazione del premio annuale è necessario che la domanda venga spedita al “Lions Club Bergamo San Marco” via Verdi n. 3 – 24121 Bergamo, entro il 31 luglio 2008 per il premio anno 2008 e entro il 31 luglio 2009 per il premio anno 2009. Fa fede la data del timbro postale di partenza.La domanda deve essere accompagnata da tre copie della tesi che rimarranno acquisite agli atti; da un breve riassunto della medesima di non più di cinque cartelle, dal certificato di laurea riportante gli esami sostenuti e le relative votazioni.Il concorrente, a solo titolo indicativo, potrà segnalare con la domanda il corso di perfezionamento o il master di specializzazione che intende frequentare nel caso di attribuzione del premio. Nella domanda dovrà anche essere espressamente autorizzata la pubblicazione della tesi nel testo integrale o di stralci della stessa e la diffusione delle notizie attinenti la graduatoria. La domanda comporta altresì l’autorizzazione alla conservazione della tesi di laurea in apposite bacheche del Lions Club Bergamo San Marco, aperte alla pubblica consultazione ed alla consegna di una copia delle stesse alla Banca di Bergamo SpA per la sua biblioteca. La Commissione esaminatriceLa Commissione esaminatrice – che ha sede presso il Lions Club Bergamo San Marco in via Verdi 3 a Bergamo - potrà convocare, per una discussione sulla tesi presentata, con almeno 8 giorni di preavviso, i concorrenti che la stessa, a suo insindacabile giudizio, avrà ritenuto idonei per concorrere all’assegnazione finale del premio. L’assegnazione del premio per ogni anno avverrà a giudizio insindacabile della Commissione esaminatrice nominata dal Lions Club Bergamo San Marco, sentito il Preside della Facoltà di Economia dell’Università di Bergamo. (10/07/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata