L’Istituto superiore di sanità «Il vaccino è perfettamente sicuro»

L’Istituto superiore di sanità
«Il vaccino è perfettamente sicuro»

Nei lotti bloccati del vaccino antinfluenzale Fluad «non si è rilevata tossicità; dal punto di vista legale, oltre che tecnico, il vaccino è perfettamente sicuro». Lo ha detto il commissario straordinario dell’Istituto superiore di sanità, Walter Ricciardi, durante la registrazione della trasmissione Porta a Porta.

Ricciardi ha rilevato come i primi test condotti dall’Iss abbiano escluso contaminazioni nei lotti bloccati dall’Aifa dopo la segnalazione di alcuni decessi sospetti. Da qui l’invito agli anziani a vaccinarsi prima che arrivi il freddo. Ricciardi ha quindi sottolineato l’importanza della campagna vaccinale contro l’influenza soprattutto per i soggetti più anziani, rilevando come questo sia il momento migliore per l’immunizzazione.

«Non è ancora arrivato il freddo e per questo - ha detto - dobbiamo ora convincere gli anziani a vaccinarsi per evitare le conseguenze dell’influenza». Nel corso della trasmissione, Ricciardi ha inoltre ricordato come l’attuale formula del vaccino Fluad sia uguale a quella degli scorsi anni poiché i ceppi virali sono gli stessi».

«Tendiamo anche ad escludere una contaminazione batterica o di qualità del prodotto» ha aggiunto il direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Luca Pani, che si è altresì detto convinto della necessità che le Regioni revochino il divieto di vaccinarsi con questo prodotto, annunciando che entro la settimana le autorità sanitarie prenderanno una posizione dopo la conferma degli ulteriori test da parte dell’Iss.

© RIPRODUZIONE RISERVATA