Lunedì 27 Dicembre 2004

Lo spintonano e gli rubano l’auto: ma la Bmw si blocca grazie al satellitare

Lo hanno spintonato e fatto cadere, poi gli hanno rubato l’auto da 50 mila euro. La rapina è stata messa a segno domenica sera ai danni di un commerciante di Calcinate: un’avventura, per l’uomo, a lieto fine visto che la Bmw 530 è stata fermata a Mornico dal sistema d’allarme satellitare. Protagonista il padre del titolare della «Cocer» di Calcinate, ditta che commercia cereali. L’uomo aveva deciso di raggiungere il capannone di via Martinengo per un giro di perlustrazione e per predisporre il camion per le consegne dell’indomani.

Quando più tardi stava uscendo, ha riaperto la recinzione e fermato l’auto col motore acceso: stava per legare la catena quando ha ricevuto uno spintone che lo ha fatto volare nel fango. Il ladro è salito sulla Bmw ed è fuggito verso il centro abitato di Calcinate. La vittima ha chiamato il figlio Carlo, che da casa ha bloccato telefonicamente l’auto aziendale dotata di allarme satellitare. Con il supporto di una pattuglia del nucleo radiomobile di Bergamo dei carabinieri hanno seguito la strada preso dall’auto, trovando la Bmw parcheggiata a lato della strada.

(27/12/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags