Venerdì 08 Luglio 2005

Lovere, arriva il «mercato del Forte»

La Versilia in trasferta a Lovere: domenica 10 luglio, infatti, il lungolago ospiterà le bancarelle dei commercianti ambulanti che formano il consorzio «Il mercato del Forte» che, dallo scorso anno, attraversa l’Italia portando nelle piazze e nei borghi le merci tipiche dell’artigianato toscano, apprezzati per la varietà delle merci e specializzati nella vendita di maglieria in cachemire e di merce griffata. I prodotti esposti sono i più vari, dagli oggetti di uso quotidiano, come gli articoli in vimini e in legno, ai corredi e ricami della biancheria. Saranno circa ottanta gli espositori che arriveranno a Lovere: l’iniziativa prenderà il via alle 8 per proseguire fino a sera. Per garantire la riuscita della manifestazione, il lungolago di Lovere verrà chiuso al traffico e l’Amministrazione comunale ha deciso di attuare un complesso piano per la regolazione del traffico. In particolare, la zona compresa fra piazza Garibaldi e l’incrocio fra via XX settembre e via Gregorini sarà chiusa a tutti i mezzi, con transenne sorvegliate. In quel tratto di strada saranno poi aboliti tutti i parcheggi.

La viabilità interna rimarrà invariata: in particolare, nelle gallerie del santuario e dell’ospedale, si viaggerà ancora a senso unico. Sarà quindi possibile accedere a Lovere per visitare l’esposizione sia dal bivio di Poltragno sia da Costa Volpino. Chi scenderà da Poltragno non potrà lasciare la propria vettura in via Nazionale, mentre chi arriva da Costa Volpino incontrerà la prima area di sosta in piazzale Marconi. I parcheggi disponibili saranno quello coperto nella zona del porto turistico di Cornasola, quelli sui piazzali Lucchini, Marinai d’Italia e Marconi, oltre alle altre aree di sosta dislocate sul territorio. L’iniziativa verrà ripetuta il prossimo 21 agosto.

(08/07/2005)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags