Domenica 05 Marzo 2006

Lovere, fiamme in un palazzo: avvocato colto da infarto, anziano intossicato

Le fiamme che ieri sera verso le 21,30 si sono sprigionate al terzo piano di un palazzo di Lovere, in via Santa Maria 27, impegnando i vigili del fuoco fino a tarda notte, hanno causato anche due malori, di cui uno grave. L’avvocato che ha lo studio legale nel condominio, Silvano Canu, 62 anni, è stato colto da infarto per strada, mentre un ottantenne che vive nell’appartamento accanto a quello dove si è sviluppato il rogo, Renato Domenighini, è rimasto lievemente intossicato dal fumo acre. Evacuate per precauzione sei famiglie.(Foto Tarzia)(05/03/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags