Venerdì 17 Ottobre 2003

Lovere: terremoto di 2,3 gradi Richter Evacuate per precauzione due scuole

L’epicentro è stato localizzato a Lovere, ma l’onda è stata avvertita nel raggio di circa 5 chilometri. Evacuate per precauzione le scuole di Sovere e di Pianico, ma per il resto praticamente nessun danno a persone o cose.

Inizialmente si era pensato che le scosse fossero state due, almeno stando alle segnalazioni giunte dai cittadini dei paesi della zona, in particolare da Rogno e Bossico: dopo la prima, più forte, delle 8.59 la gente avrebbe avvertito una seconda scossa, un po’ più leggera, alle 9.24.

Ma di questa seconda scossa non c’è alcuna conferma nei tracciati del Centro geofisico di Varese. La conferma più importante è però ovviamente quella che il terremoto non ha causato danni o feriti. Questa scossa conferma ancora una volta che la zona del lago d’Iseo è e resta a rischio sismico.

(18/10/2003)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags