Domenica 16 Marzo 2008

L’Atalanta strapazza l’EmpoliPoker di gol al Comunale

Una bella Atalanta esce dal Comunale vincente e caricata, dopo aver rifilato quattro gol all’Empoli. L’undici di Del Neri riscatta così le due sconfitte consecutive patite con Udinese e Torino. Anzi, riparte come aveva finito, prima delle due sconfitte: infatti il turno precedente era stato quello della vittoria-spettacolo con la Sampdoria, 4-1 al Comunale. E con l’Empoli i nerazzurri replicano: bel gioco, dominio in campo e 4-1 finale.La squadra di Del Neri ha messo subito in chiaro le cose, segnando due gol (Langella e Doni) nel primo tempo a sottolineare padronanza di gioco e voglia di riscatto. Nella ripresa è toccato a Padoin marcare addirittura una doppietta e rendere vano il gol degli ospiti, con Vannucchi.
Riparte dunque l’Atalanta e scavalca in classifica il Palermo, battuto dall’Inter a Milano.

Atalanta-Empoli: 4-1
Atalanta (4-4-1-1): Coppola, Belleri, Rivalta, Talamonti (30’ st Capelli), Manfredini, Ferreira Pinto, Tissone, Guarente (18’ st De Ascentis), Langella (9’ st Padoin), Doni, Floccari. (1 Forsyth, 32 Fissore, 9 Paolucci, 11 Muslimovic). All. Del Neri. 
Empoli (4-4-1-1): Bassi, Piccolo (31’ pt Abate), Marzoratti, Pratali, Antonini, Buscè, Marchisio (36’ st Moro), Budel, Giovinco (36’ st Tosto), Vannucchi, Saudati. (23 Balli, 15 Vanigli, 18 Giacomazzi, 27 Volpato). All. Malesani. 
Arbitro: Bergonzi di Genova 6.5. 
Reti: nel pt 19’ Langella, 27’ Doni; nel st 32’ e 40’ Padoin, 38’ Vannucchi. 
Angoli: 6-2 per l’Empoli 
Recupero: 2’ e 4’ 
Ammoniti: Talamonti e Manfredini per gioco scorretto, Pratali per proteste, Padoin per comportamento non regolamentare.

(16/03/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags