Domenica 28 Dicembre 2008

L’indagine conferma «Toglietemi tutto:ma non il telefonino»

La crisi si supera andando meno in pizzeria, risparmiando sulle leccornie, stando in generale meno fuori casa, ma pochi sembrano saper rinunciare alla tecnologia e, soprattutto, al telefonino. Lo rivela un’indagine incentrata sull’abitudine ai consumi delle famiglie lombarde in una congiuntura economica con il pollice verso. È stata scattata una fotografia con tanti dettagli su una base di 900 questionari raccolti e suddivisi per territorio. E si scopre, per esempio, che Bergamo e Varese primeggiano in fatto di ottimismo. Quasi il 20% delle famiglie bergamasche, per il 2009, crede in un miglioramento generale.Tutti i dettagli su L’Eco di Bergamo del 29 dicembre(28/12/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata