Domenica 20 Marzo 2005

L’ombra del pirata sulla morte di un centauro

Un motociclista morto, la moglie in prognosi riservata. Sul bilancio di questo grave incidente accaduto ieri pomeriggio a Canonica c’è l’ombra di un pirata della strada. Leonardo Fedele, originario di Crema, e la moglie Veronica Fiammenghi viaggiavano in sella alla loro Yamaha ieri verso le 16,40, diretti verso il centro di Canonica quando improvvisamente sono usciti di strada. La moto è scivolata sull’asfalto per alcuni metri prima di uscire dalla carreggiata.. Un passante ha lanciato l’allarme. Le condizioni dell’uomo sono parse subito gravi, trasportato all’ospedale di Treviglio con l’elisoccorso a Treviglio è morto in tarda serata. La moglie è ricoverata a Zingonia in prognosi riservata. Sul posto i carabinieri hanno trovato frammenti di un’auto e stanno indagando per capire se appartengono a una vettura coinvolta nell’incidente che però si è allontanata senza prestare soccorso

(21/03/2005)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags