L’ultima novità di WhatsApp Più poteri agli amministratori dei gruppi

L’ultima novità di WhatsApp
Più poteri agli amministratori dei gruppi

L’ultima novità di Whatsapp riguarda i gruppi, uno dei servizi più utilizzati dell’app di messaggistica di cui ormai è difficile fare a meno per comunicare.

Negli ultimi mesi i gruppi di Whatsapp hanno subito molte modifiche, soprattutto con l’introduzione di privilegi per gli amministratori, che possono filtrare e gestire al meglio i contenuti pubblicati. L’app ha lanciato la comunicazione unidirezionale, che prevede un messaggio da parte degli amministratori senza possibilità di risposta dei membri del gruppo. «Abbiamo lanciato una nuova impostazione di gruppo in cui solo gli amministratori sono in grado di inviare messaggi a un gruppo – si legge sul blog ufficiale di Whatsapp -. Le chat di gruppo sono spesso utilizzate per ricevere avvisi e informazioni importanti, ad esempio, a scuola, tra i genitori e gli insegnanti, nei comitati di quartiere e nelle organizzazioni senza scopo di lucro - spiega ancora WhatsApp - abbiamo introdotto questa nuova funzione per dare agli amministratori strumenti migliori per gestire i propri gruppi in questo tipo di situazioni». Per abilitare la funzionalità occorre aprire la sezione “Info gruppo”, toccare le Impostazioni di gruppo e nella voce “Invia messaggi” selezionare “Solo amministratori”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA