Mercoledì 25 Giugno 2008

Malore in piscina migliora il bambino

Migliorano le condizioni del bambino di 9 anni - residente a Calolziocorte ma di origine senegalese - che era rimasto vittima di un malore nella piscina del centro sportivo di Cisano, dove stava giocando con altri amici. Nella notte si è risvegliato e ha parlato con i genitori. I medici hanno confermato la diagnosi: congestione.Tutto era avvenuto poco prima dele 15 di martedì: il piccolo era poi stato trasportato all’ospedale di Brescia con un elicottero del «118» di Bergamo. Del bambino in difficoltà si era accorto il bagnino in servizio alla piscina, che si era prontamente tuffato in acqua per soccorrerlo. Dopo una manovra di rianimazione protrattasi per alcuni minuti, il bambino era stato caricato a bordo dell’elicottero e trasportato all’ospedale di Brescia, dov’era stato ricoverato nel reparto di Terapia intensiva pediatrica. Fortunatamente tutto sembra essere andato per il meglio: il bimbo sarebbe ora fuori pericolo. (24/06/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata