Mercoledì 21 Novembre 2007

Maltempo, stato di preallarme in Lombardia
In arrivo abbondanti nevicate oltre i 2000 metri

Pericolo di frane, pioggia e temporali, raffiche di vento e nevicate abbondanti sopra i 2000 metri. Previsioni del tempo tutt’altro che ottimistiche per le prossime ore. E’ stato infatti decretato lo stato di preallarme per rischio idrogeologico alluvionale - codice 1 per tutta la Lombardia a partire dalla mezzanotte. Lo ha comunicato la Sala Operativa della Protezione Civile della Regione Lombardia. Le precipitazioni, oggi molto deboli e sparse, tenderanno ad intensificarsi dalle prime ore di giovedì 22 novembre, a partire dal settore nord ovest. Nel corso della giornata si intensificheranno anche sul resto della regione, in particolare sulle aree alpine, prealpine e appenniniche. La fase acuta è attesa dalle ore 6 di giovedì 22 novembre fino alle ore 12 di venerdì 23 novembre. Un’area di bassa pressione favorisce un flusso di correnti umide sud occidentali sulla regione, che risulteranno più intense e determineranno precipitazioni diffuse, da moderate a forti, più abbondanti sulle aree alpine e prealpine. Nevicate abbondanti sopra i 2000 metri. Dal pomeriggio di giovedì 22 al mattino di venerdì 23 le precipitazioni potranno assumere localmente carattere di rovescio, anche temporalesco. Previsto anche rinforzo dei venti, moderati orientali in pianura, forti meridionali sopra i 1000 metri. Nella nota diffusa a tutte le Prefetture della Lombardia, al Dipartimento Protezione Civile, a tutte le Amministrazioni Provinciali della Lombardia, alle Sedi Territoriali provinciali della Regione Lombardia, alla Direzione Regionale Vigili del Fuoco Lombardia di Milano, all’ARPA Lombardia-Servizio Meteorologico Regionale, ai Centri Funzionali delle Regioni Piemonte ed Emilia Romagna, si sottolinea la necessità che i Sindaci prestino particolare attenzione al riattivarsi di fenomeni franosi in zone assoggettate a tale rischio, e ai possibili effetti di esondazione di corsi d’acqua nelle zone urbanizzate.  (21/11/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags