Mercoledì 22 Ottobre 2008

Maltrattamenti in famiglia, manette per un 60enne ad Almenno San Bartolomeo

È stato arrestato per maltrattamenti in famiglia un operaio di 60 anni, di origine centro-africana, residente ad Almenno San Bartolomeo. L’uomo, rientrato a tarda notte in casa con il figlio di 10 anni, ubriaco, ha aggredito la moglie, una 33enne sua connazionale, che ha chiamato i carabinieri.Intervenuti subito, i carabinieri di Almenno San Salvatore hanno dovuto superare le resistenze dell’uomo per entrare in casa, dove hanno poi trovato la donna con evidenti segni delle percosse - è stata medicata al pronto soccorso e giudicata guaribile in 5 giorni - e i tre figli della coppia in stato di agitazione. Verificata la situazione, l’uomo è stato arrestato.(22/10/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata