Manca da casa dal 5 settembre «Era in vacanza in Romagna»

Manca da casa dal 5 settembre
«Era in vacanza in Romagna»

Era in vacanza in Romagna e inavvertitamente non aveva avvisato i familiari. È tornato a casa nella mattinata di sabato 19 settembre Matteo Visini, 77 anni di Villa d’Ogna, ignaro della preoccupazione dei familiari che lo stavano cercando.

La scomparsa (di cui ha dato notizia anche la trasmissione televisiva «Chi l’ha visto?» di Rai Tre), era stata segnalata al Comune dalla sorella di Visini, allarmata dal prolungato silenzio dopo la partenza in auto del 77enne, avvenuta nelle prime ore del mattino di sabato 5 settembre.

«Il signor Visini – aveva spiegato il sindaco Angela Bellini, che aveva diffuso l’appello di ricerca di concerto con i carabinieri e la polizia municipale – è persona schiva e riservata. In passato lavorava come idraulico. È uomo di poche parole, che anche in passato aveva lasciato la propria abitazione per brevi vacanze, privilegiando il soggiorno in appartamento. Non ama chiamare molte volte a casa, ma è sempre stato solito dare un cenno di arrivo, segnalando la sua destinazione».

In un primo tempo era quindi stato ipotizzato che si trattasse solo di un contrattempo temporaneo, ma il passare dei giorni e l’impossibilità di contattare il cellulare di Matteo Visini aveva fatto preoccupare la sorella che ha così denunciato la scomparsa dell’uomo. Che fortunatamente sta bene e tornato a casa dalle vacanze, ignaro della preoccupazione dei familiari e delle segnalazioni di scomparsa avvenute anche attraverso la televisione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA