Sabato 21 Febbraio 2004

Marocchino accoltellato in Porta Nuova

Rissa fra extracomunitari la notte scorsa in Porta Nuova. È accaduto attorno alle 22.30. Tre marocchini che stavano discutendo animatamente sono passati alle vie di fatto. Ad un tratto uno di loro ha estratto un coltello e ha ferito alla gola un connazionale. Subito portato agli Ospedali Riuniti di Bergamo, al marocchino sono stati praticati alcuni punti di sutura e ne avrà per due settimane.

Segnalato il caso al posto di pubblica sicurezza, gli agenti si sono messi sulle tracce degli altri due marocchini - un ventiduenne e un trentenne - che sono stati bloccati a mezzanotte nei pressi della stazione ferroviaria. Il ventiduenne, già colpito da provvedimento di espulsione, è stato fermato con l’accusa di tentato omicidio: durante una perquisizione personale gli è stato trovato addosso un coltello multiuso, il trentenne è invece indagato a piede libero. All’origine della rissa ci sarebbero motivi legati a soldi.

(21/02/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags