Sabato 14 Febbraio 2004

Masano, silenzio e commozione al funerale dei due fratelli

Silenzio e commozione oggi a Masano, mentre i feretri di Alessandro e Simone Petillo, 23 e 14 anni, venivano accompagnati all’interno della parrocchiale della frazione di Caravaggio. Migliaia di persone - molte costrette a restare all’esterno - daventi alle bare dei due ragazzi, due fratelli che hanno perso la vita la scorsa domenica sera, dopo che la loro auto è uscita di strada alle porte di Masano.

«Davanti al dolore di questa famiglia - ha detto nell’omelia il parroco don Giuseppe Leoni, affiancato da otto altri sacerdoti - che all’improvviso ha perso due figli le parole non servono. Dobbiamo vivere nella certezza che Alessandro e Simone vivano per sempre».

Al termine della Messa i due feretri di Alessandro e Simone sono stati tumulati nel cimitero della frazione.

(14/02/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags