Lunedì 21 Maggio 2007

Maurizio è disperso sull’Everest:ricerche sui versanti Nord e Sud

Pierangelo Maurizio è disperso sull’Everest. Da tre giorni nessuno lo ha più visto o ha avuto sue notizie. Maurizio, 46 anni, guida alpina di Oltre il Colle, era impegnato con la spedizione dei bergamaschi di «Spirito libero» nella scalata della vetta dal versante Nord.

L’ultima a vederlo è stata la tarvisiana Nives Meroi, che con questa impresa ha raggiunto il traguardo del decimo ottomila: giovedì scorso, mentre scendeva dalla vetta insieme con il marito Romano Benet, la Meroi aveva incontrato Pierangelo Maurizio. Stava salendo verso la cima con le bombole dell’ossigeno. Poi però dell’alpinista di Oltre il colle non si sono più avute notizie.

Ora al campo base avanzato dell’Everest i compagni di cordata - Nadia Tiraboschi, David Borlini, Marco Epis, Ivan Tiraboschi e Sergio Santoro, tutti bergamaschi - stanno organizzando le ricerche con l’aiuto delle spedizioni commerciali impegnate sulla montagna, sia sul versante Nord sia sul versante Sud.
(21/05/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata