Maxi furto di bici in Piemonte: 60 mila euro Il furgone rubato ad Albino - Foto e video
Un fotogramma dei ladri in azione

Maxi furto di bici in Piemonte: 60 mila euro
Il furgone rubato ad Albino - Foto e video

Una banda di malviventi ha rubato un furgone nella Bergamasca per compiere un furto di bici da corsa a Chivasso, in provincia di Torino. Sui social network le foto e il video dei ladri in azione.

I ladri hanno agito nella notte del 26 gennaio a Chivasso da «Bikers», centro del Gruppo Car Sam di Fabrizio Gaglio, specializzato nella vendita di biciclette. Il punto vendita si trova in corso Galileo Ferraris 136.

Secondo la ricostruzione, 4 ladri incappucciati hanno forzato la porta del negozio e hanno rubato una ventina di biciclette (da corsa e mountain bike): un colpo da circa 60 mila euro. L’antifurto è entrato in funzione, ma la banda ha continuato a caricare le biciclette su di un furgone. Indagano i carabinieri della compagnia di Chivasso.

Un fotogramma del furgone rubato, ripreso dalle telecamere del negozio di Chivasso

Un fotogramma del furgone rubato, ripreso dalle telecamere del negozio di Chivasso

Fabrizio Gaglio ha pubblicato su Facebook foto e video del furto: il furgone utilizzato dalla banda è stato rubato alla ditta «Comendunese Arredamenti», in via Serio ad Albino, il cui logo si vede sulle fiancate del furgone ripreso dalle telecamere.

Su Facebook anche alcune foto delle bici rubate, con l’invito a prestare attenzione a eventuali vendite a prezzi ribassati sul web. «Se le vedete su qualche sito di compravendita online a prezzi troppo bassi rispetto al listino – scrive Gaglio – per cortesia avvisateci o contattate le autorità preposte».

ATTENZIONE: queste sono alcune immagini delle bici che ci sono state rubate nella notte del 26/01/'16. Se le vedete su...

Pubblicato da Bikers Gruppo Carsam su Mercoledì 27 gennaio 2016


© RIPRODUZIONE RISERVATA