Lunedì 25 Agosto 2003

Meteo: piogge in arrivo, temperature in calo

L’Anticiclone delle Azzorre, che si è riposizionato sulle regioni del Nord Europa, ha permesso il calo della pressione in Nord Italia. Già da ieri il tempo si è fatto più instabile, soprattutto sui rilievi. Temporali si sono scatenati nel pomeriggio in vari punti della Bergamasca, con qualche chicco di grandine caduto sui Colli di Bergamo. Nuovi tuoni in nottata, questa volta verso la pianura.

Il cambio di tendenza proseguirà anche nei prossimi giorni. Domani e dopodomani avremo una mattina soleggiata col rischio, per il pomeriggio e la sera, di qualche rovescio isolato. Giovedì probabili piogge sparse su tutta la provincia. Le temperature sono diminuite soprattutto nelle valli, dove si registrano sedici gradi di minima e circa ventotto di massima, mentre rimangono leggermente più alte in pianura.

Certo manca ancora molto per compensare la grande siccità patita a luglio e agosto, ma, se vale la legge di compensazione, a settembre e ottobre si rimetterà tutto a posto.

(25/08/2003)

utente 1

© riproduzione riservata

Tags