Lunedì 06 Giugno 2011

Meteo, sarà una brutta settimana
Tanti temporali, l'estate pare lontana

Non dà segni di ravvedimento, questa prolungata fase di instabilità atmosferica, che pare concretamente intenzionata ad interessare anche la settimana che oggi inizia. Si prolunga quindi il dominio della vasta depressione mediterranea, che tiene sotto scacco tutta l'Italia, con frequenti ed improvvisi rovesci e temporali, non collegabili ad evidenti perturbazioni in transito, ma facili a formarsi, per il sollevamento dell'umidità innescato ogni giorno dal sole.

Come succede nelle situazioni temporalesche «diffuse», a volte le precipitazioni avvengono «a macchia di leopardo», per cui zone anche piuttosto vicine fra loro, possono sperimentare quantitativi di pioggia nettamente diversi fra loro. Può così Roncobello ricevere ben 24 mm di pioggia dal temporale di domenica pomeriggio, mentre nel mio pluviometro di casa, a qualche km in linea d'aria, entrano solo alcune gocce, con la sola comune compagnia di un prolungato e rumoroso «rumble» di tuoni.

Dopo una breve pausa nel pomeriggio, rovesci e temporali sono ripresi domenica sera andando a notte, e saranno protagonisti lunedì almeno fino a mezzogiorno, quando poi subentreranno delle schiarite. Ma la tendenza è quella che abbiamo detto: anche nei prossimi giorni, poco sole e frequenti rovesci o temporali, il tutto in un contesto tutt'altro che estivo.

Roberto Regazzoni

m.sanfilippo

© riproduzione riservata