Giovedì 29 Luglio 2004

Milano, la Provincia boccia la Brebemi

La Provincia di Milano boccia la Brebemi. La giunta di centrosinistra guidata da Penati bacchetta il progetto della direttissima Brescia-Bergamo-Milano per «motivi di natura tecnico-progettuale e di impatto ambientale». Ma giustifica il secco no anche con «la volontà di coinvolgere gli enti locali interessati». L’assessore regionale alle Infrastrutture Massimo Corsaro incassa e dice: «La Giunta del 5 agosto esprimerà parere favorevole al progetto preliminare perché possa essere trasferito al Cipe e possano essere avviate le autorizzazioni».

Intanto la Provincia di Bergamo e i sette Comuni della Bergamasca coinvolti dal tracciato hanno già espresso il loro consenso. Solo Fara Olivana ha sospeso il parere, per avere maggiori garanzie sulla realizzazione delle opere viarie parallele al tracciato della nuova autostrada.

(29/07/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags