Venerdì 29 Aprile 2005

Mozzo, tornano i pazienti alla ex Casa degli Angeli

È stato riattivato al 50% il servizio di riabilitazione presso l’ex Casa degli Angeli di Mozzo, sospeso in seguito al cedimento lo scorso 8 marzo di parte della controsoffittatura di una camera. Gli Ospedali Riuniti di Bergamo, determinati a ripristinare il prima possibile l’attività di riabilitazione del centro, hanno rispettato il programma dei lavori: il 18 aprile è stata riaperta la palestra del 3° piano e a partire da giovedì 28 aprile il secondo piano, dedicato ai pazienti più gravi.

Ben 18 pazienti possono così tornare nelle camere della Ex Casa degli Angeli, altri 5 sono rientrati il 23 aprile. Il completamento dei lavori è atteso per il 10 maggio e in quella data si arriverà a poter accogliere 37 pazienti in degenza e i pazienti in hospital day accreditati.

Proseguono intanto i lavori nei rimanenti spazi al piano terra adibiti a palestra e uffici per garantire la messa in sicurezza delle aree valutate a rischio dalla perizia tecnica che, all’indomani dell’incidente che non aveva provocato feriti, aveva riscontrato nel deterioramento dei materiali risalenti agli Anni Sessanta un problema già verificatosi in altri edifici di Bergamo e provincia, in particolare scuole.

(29/04/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags