Muore ai Riuniti poche ore dopo lo schianto

Muore ai Riuniti poche ore dopo lo schianto

Non ce l’ha fatta il giovane marocchino rimasto ferito in un incidente stradale ad Albano Sant’Alessandro. Il giovane, 21 anni, è infatti morto poche ore dopo lo schianto, agli Ospedali Riuniti di Bergamo dove era stato ricoverato in gravi condizioni. L’incidente è avvenuto venersì alle 21.30 ad Albano: il giovane, con altri due connazionali rimasti feriti in maniera non grave, era a bordo di una Volkswagen Golf che è uscita di strada, sulla statale 42, all’altezza di una curva.Il 21enne abitava in Marocco mentre i suoi due connazionali, un 23enne e un 18enne, risiedevano rispettivamente a Martinengo e a Telgate. Dopo aver sfondato il guard rali, l’auto ha fatto un volo pauroso e si è fermata su un prato. La vittima è rimasta incastrata tra le lamiere dell’auto per circa trenta minuti. Una volta soccorso e portato in ospedale, il giovane è morto pochi minuti dopo la mezzanotte.

(23/03/2007)

© RIPRODUZIONE RISERVATA