Venerdì 18 Novembre 2005

Muore in A4 un giovane di Gorlago

Ancora un incidente mortale, ieri sera alle 23,30, in autostrada. Vittima un giovane di 28 anni che abitava a Gorlago, Alessandro Piazzalunga. Lo schianto è avvenuto sulla carreggiata in direzione Milano, tra i caselli di Rovato e Palazzolo all’altezza di Erbusco. Coinvolte due vetture: una Lancia Y, sulla quale viaggiava la vittima, e una Fiat Marea station wagon con a bordo marito e moglie, residenti a Lissone in provincia di Milano.

Per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale di Seriate, la Lancia Y guidata dal bergamasco si è ribaltata finendo sulla corsia di emergenza. La Marea l’ha tamponata arrivando subito dopo.

Per il giovane Piazzalunga (viveva a Gorlago da un paio di anni, ma era originario di Bergamo e lavorava per la Dhl) non c’è stato niente da fare. I due occupanti della Marea, che si è poi fermata in terza corsia, sono stati portati in ambulanza all’ospedale di Chiari: il marito, 59 anni, è stato ricoverato con prognosi di 30 giorni; la moglie, 59 anni, più grave, è stata trasferita all’ospedale di Brescia, dove è rocoverata con una prognosi di 90 giorni per fratture multple. Sul luogo dell’incidente anche i vigili del fuoco.

(18/11/2005)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags