Venerdì 29 Ottobre 2004

Muore panettiere cingalese travolto da un furgoncino. Alla guida un bergamasco

Un panettiere che stava andando al lavoro in bicicletta è morto questa mattina ad Arcore, in via Monterosa: poco prima delle 7 l’uomo, cingalese di 46 anni, è stato travolto da un furgoncino carico di operai bergamaschi che si stavano recando al lavoro. La vittima, sposato e regolarmente residente in Italia, stava andando a lavorare come ogni mattina.Arrivava da Buccinasco, in provincia di Milano, dove risiedeva, com il treno. Poi, dalla stazione, in bicicletta, si recava al lavoro. Questa mattina è stato travolto dal pulmino guidato da un 35enne di Cortenuova che stava andando al cantiere presso cui lavora con altri compagni. Dopo l’impatto il guidatore si è subito fermato e ha chiamato i soccorsi ma il cingalese è morto sul colpo. I Carabinieri di Arcore stanno conducendo le indagini per determinare le responsabilità dell’accaduto.

(29/10/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags