Martedì 02 Dicembre 2008

Natale in centro più accessibileNavette gratis e pullman Atbcon le tariffe giornaliere

Le iniziative del ComuneRendere la città più vitale e attrattiva, ma migliorare anche l’accessibilità ai servizi e l’uso degli spazi pubblici. Con queste due finalità si sviluppa il progetto «Incontriamoci sul Sentierone. La buona giornata e la festa», un insieme di manifestazioni che coinvolgono il Comune di Bergamo, la Camera di Commercio, ma anche Ascom, Confesercenti e l’associazione dei commercianti «Bergamo Vive».VIDEO atale.wmvIL CENTRO CITTA’ PIU’ ACCESSIBILELa novità principale riguarda l’accessibilità al centro cittadino e nasce in collaborazione con l’Atb. Si tratta diel progetto «Con Atb al Centro del Natale» che prevede l’istituzione dal 6 dicembre al 6 gennaio 2009 del biglietto promozionale natalizio giornaliero che, a un costo di 1,50 euro, è valido per un giorno per circolare in città (funicolari comprese) e al costo di 2,50 euro è valido sull’intera rete Atb (28 Comuni della Grande Bergamo) funicolari comprese. Inoltre è prevista l’attivazione dal 6 al 24 dicembre del trenino turistico gratuito (Gulliberg), tra le 14.30 e le 19.30 nell’area del centro e della Ztl di borgo San Leonardo nelle giornate di sabato e in Città Alta nelle giornate festive. Infine nei giorni festivi e al sabato dal 6 al 24 dicembre e nei giorni del 12,22,23 e 24 dicembre è in programma un servizio di navette gratuite (Shopping Bus), con frequenza di 15 minuti tra le ore 9.30 e le ore 20, tra il centro cittadino e i parcheggi di piazzale Goisis-(Stadio) e del piazzale dell’ex mercato alla Celadina.IL PROGETTO SONOROLa musica accompagnerà la passeggiata natalizia. Il Comune di Bergamo, in collaborazione cpm l’Accademia Carrara di Belle Arti e la consulenza artistica di Steve Piccolo, ha dato vita a un vero e proprio progetto sonoro. Sei i luoghi cittadini coinvolti: piazza Pontida, piazza S. Spirito, Funicolare stazione superiore - piazza Mercato delle Scarpe, Urban Center, piazza Dante, via Quarenghi. Questi luoghi urbani saranno le «scene» principali di un racconto musicale: le vetrine dei negozi che si trovano sul tracciato di questi luoghi saranno dotati di un dispositivo sonoro e a ore prestabilite (probabilmente all’ora di chiusura dei negozi, per creare una specie di promenade serale) le vetrine trasmetteranno suoni che aggiungeranno nuovi elementi di suggestione fornendo un’identità specifica a quella zona del centro. Soltanto chi camminerà o passeggerà avvicinandosi alle vetrine riuscirà ad ascoltare. I suoni racconteranno così una storia, quasi un «film audio» e i cittadini potranno seguire un percorso specifico, trovando i suoni e tentando di ricostruire, con la fantasia, la storia narrata. Le vetrine sonore saranno quelle di Marella, in via XX Settembre, Recalcati, in viale Papa Giovanni, Marika, in via Spaventa, Riva gioielli, in via Paglia e la boutique La Perla, sul Sentierone.I PRESEPI IN VETRINAVerranno inoltre collocati, nelle vetrine di alcuni negozi che si trovano in punti strategici del centro, quattro presepi provenienti da musei o da collezioni private bergamasche e in un’aiuola del giardino in lato nord del Teatro Donizetti un gruppo scultoreo, realizzato da Giancarlo Defendi in grandezza naturale. Quest’ultimo presepe, composto dalla Natività e dai Re Magi, realizzato in bronzo, sarà illuminato di notte anche per rivitalizzare un’area che generalmente viene percepita come insicura e degradata. Le vetrine con i presepi saranno quelle di Max & Co., in viale Papa Giovanni, Riva gioielli, in via Spaventa, La città di Babilonia, in via Sant’Orsola e Mind in Italy, in viaTasso.TRE GIORNI CON LA FIERA DI SANTA LUCIACome ogni anno arriva sul Sentierone la tradizionale Fiera di Santa Lucia che riempirà il centro città di bancarelle cariche di dolciumi e giocattoli. L’appuntamento è per il 10,11 e 12 dicembre e limiterà il traffico veicolare nella zona di piazza Matteotti e via Borfuro proprio per la chiusura delle strade.SI ALLARGA L’ISOLA PEDONALE NATALIZIAOltre alle tradizionali limitazioni alla circolazione sull’asse piazza Pontida - piazzetta Santo Spirito, nei fine settimana dal 6 al 24 dicembre, dalle ore 14 alle ore 19, sarà allargata l’isola pedonale anche alla zona dell’attuale Ztl di Borgo San Leonardo, comprendendo anche la parte alta delle vie San Bernardino, Moroni e Quarenghi. In particolare l’isola pedonale allargata comprenderà quindi anche: largo Cinque vie, vicolo Bancalegno, vicolo del Consorzio, via Moroni da largo Cinque Vie all’intersezione con via Carrozzai, via Quarenghi da via Zambonate all’intersezione con via Palazzolo, via San Bernardino da largo Cinque vie all’intersezione con via Greppi, via Zambonate dall’intersezione con via Quarenghi a largo Cinque vie. Inoltre, solo per il periodo natalizio, dal 6 al 24 dicembre, la Ztl di San Leonardo sarà sospesa dal lunedì al venerdì nella fascia pomeridiana dalle ore 16 alle ore 19; rimane invece attiva al mattino, dalle ore 7 alle ore 10. (02/12/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags