Martedì 08 Luglio 2008

Nel maggio 2009 quarto raduno degli emigranti bergamaschi

«Nel cuore di Bergamo, sempre». È: questo il movente e il filo conduttore del quarto raduno internazionale degli emigranti bergamaschi in terra orobica che si svolgerà il 2 e 3 maggio 2009. Si tratta del ritorno nella loro terra di centinaia di bergamaschi che in questi anni, grazie anche alle moltiplicate potenzialità di comunicazione, hanno intensificato i loro rapporti con i parenti e i paesi d’origine. Si tratterà di un evento speciale perché coincide con la conclusione del mandato amministrativo di Valerio Bettoni, da sempre notoriamente attento alla dimensione internazionale in cui la comunità bergamasca è cresciuta dall’inizio del Novecento.«La Provincia ha sempre considerato questi emigranti, spesso con doppia nazionalità, parte integrante della società bergamasca - spiegano da via Tasso -, attribuendo loro un ruolo propulsivo importante nella promozione di nuovi contatti, di relazioni, di scambi, di interessi fra la terra d’origine e le realtà internazionali in cui risiedono».L’appuntamento è quindi per il primo finesettimana di maggio 2009.(08/07/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata