Giovedì 07 Dicembre 2006

Nelle valli bergamasche le piste resteranno chiuse

In Valle SerianaNon si scierà, per il ponte di sant’Ambrogio e dell’Immacolata, nelle stazioni invernali dell’alta valle Seriana - Lizzola, Spiazzi di Gromo, Monte Pora e Presolana - e in quelle della valle di Scalve, Colere e Schilpario. Anche se dovesse arrivare sui tracciati parecchia neve - dicono proprietari e gestori di impianti di risalita - di neve finora non ne è caduta e, a causa delle elevate temperature, è stato impossibile utilizzare i cannoni. Se la neve dovesse arrivare ci sarebbero comunque da battere le piste: per questo la nuova stagione invernale potrebbe iniziare solo da sabato 16 dicembre. Intanto è caduta tanta pioggia fino a 2000 metri di altitudineIn Valle BrembanaSolo oltre i 1800 metri di quota - sopra Foppolo e San Simone in particolare - si può scorgere neve in Valle Brembana. Continua ancora, purtroppo, a mantenersi alta, decisamente sopra i livelli stagionali, la temperatura: ed è quindi stato impossibile attivare gli impianti di produzione programmata di neve. A meno di un brusco abbassamento della temperatura dell’aria, niente neve e operatori turistici con il naso all’insù, sperando che la previsione di una nevicata nella giornata di sabato aggiusti per quanto possibile questo primo scorcio del turismo invernale.(07/12/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags