Mercoledì 11 Giugno 2008

Nembro, apre il «villaggio della solidarietà»
Rinnovato l’edificio dell’Opera Pia Zilioli

Qualcuno l’ha già definito il «villaggio della solidarietà», perché il rinnovatissimo complesso dell’Opera Pia «Claudio Zilioli» che viene inaugurato venerdì 13 nel pomeriggio a Nembro (taglio del nastro alle 17, alla presenza di autorità civili e religiose) sarà in grado di contenere una serie di esperienze di fondamentale valore sociale, non solo per il Comune ospitante, ma per tutti i paesi dell’ambito della Media Valle Seriana.Negli oltre 2.600 metri quadrati della nuova struttura di via Kennedy 2 infatti, sono inseriti la «Cascina solidale dell’associazione Comunità Famiglia», il Centro diurno per minori «Il Cortile», il Centro Diurno per disabili e una Sala polifunzionale che diventerà il vero punto di riferimento per incontri, convegni e attività pubbliche, per due frazioni, Viana e San Nicola, finora sprovviste di spazi pubblici significativi.Uno sforzo importante, oltre sei milione e mezzo di euro, sostenuto dall’ente diocesano Opera Pia Zilioli, con contributi significativi da parte di Caritas diocesana, Regione Lombardia e Comune di Nembro.(11/06/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata