Giovedì 24 Agosto 2006

Nidi, 348 richieste per 200 posti

Anche quest’anno negli asili nido di Bergamo la lista d’attesa sfiora quota 120 unità: per il 2005-2006 i piccoli «in coda» per un posto erano 124, mentre quest’anno sono 113. Le dodici strutture pubbliche, confermano dal Comune, saranno aperte il 4 settembre, come previsto dal calendario: i posti disponibili sono in totale 217, più i 18 agli Ospedali Riuniti, mentre le domande presentate sono state 348. Le liste d’attesa di lunghe sono nelle strutture di Loreto (20 bambini), Santa Caterina (17) e Borgo Palazzo (15). Molti genitori, per necessità ed esigenze lavorative, sono quindi costretti a ripiegare su strutture private, anche perché i più piccoli vengono abitualmente scavalcati da chi ha già compiuto i tre anni. Ma non tutto è perduto, confermano dall’amministrazione comunale: chi resta escluso all’inizio ha comunque buone probabilità di trovare un posto al nido nel corso dell’anno. Per il 2005-2006 gli esclusi dalla graduatoria erano inizialmente 124, ma col passare dei mesi la lista d’attesa si è ridotta fino a raggiungere le 37 unità di fine anno.(23/08/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags