Nutella, la Royal chiede scusa E la signora Renzi si fa una crepe

Nutella, la Royal chiede scusa
E la signora Renzi si fa una crepe

Dopo le polemiche, il ministro francese dell’Ecologia fa marcia indietro, e la moglie del premier va direttamente al sodo...

Mille scuse per la polemica sulla Nutella. Ségolene Royal chiude così la vicenda innescata dalle sue (incaute) dichiarazioni sul prodotto per eccellenza della Ferrero. «Non mangiare più Nutella per salvare il pianeta» aveva sostenuto il ministro francese dell’Ecologia intervistata in diretta tv al Grand Journal di «Canal+». Dopo la tempesta di polemiche sono bastate 24 ore per fare marcia indietro ed annunciarlo via Twitter.

Ma nel frattempo si era scatenata la bagarre più assoluta, con prese di posizione di esponenti del mondo della politica e non solo. Compreso, ovviamente, l’immancabile Matteo Salvini.

Una risposta indiretta è arrivata da Agnese Renzi, moglie del premier Matteo: in visita all’Expo ha pensato bene di recarsi allo stand della Nutella, accompagnata dalla figlia, si è recata oggi al Nutella Concept Bar per una crepe alla (ovviamente) Nutella, mentre il marito incontrava il premier britannico David Cameron.


© RIPRODUZIONE RISERVATA