Sabato 09 Agosto 2008

Omicidio di Vertova: interrogatorio fiume a Bergamo per il marito della vittima

Ancora un lungo interrogatorio per Giuseppe Bernini di 52 anni, marito di Maria Grazia Pezzoli trovata uccisa a Vertova. L’uomo è stato ascoltato - come persona informata sui fatti - per nove ore consecutive dalle 9 alle 18 nella caserma dei carabinieri di via delle Valli dal pm Carmen Pugliese. Sui contenuti dell’interrogatorio non è trapelato nulla da parte degli inquirenti, che ritengono di dover acquisire ancora alcune informazioni e dettagli importanti sull’intera vicenda.Nei giorni scorsi, intanto, si sono susseguiti altri interrogatori da parte dei carabinieri del nucelo investigativo di Bergamo. Fra costoro, in particolare, alcuni dipendenti della ditta dove lavorava Pezzoli, conoscenti e parenti della vittima. Gli investigatori hanno ricostruito alcuni dettagli riguardanti anche la personalità della donna e gli ultimi incontri avuti il giorno della tragedia. Secondo quanto riferito, la vittima non avrebbe mai subìto alcun tipo di minaccia, né si era mostrata preoccupata a chi l’aveva vista o incontrata nei giorni precedenti il delitto.(09/08/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata