Lunedì 11 Ottobre 2004

Operaio cade da 5 metri. È grave

Un altro grave infortunio sul lavoro è accaduto domenica, proprio nella giornata dedicata alla sensibilizzazione e alla promozione di una cultura della sicurezza in cantieri e fabbriche. È rimasto gravemente ferito un operaio 45enne di Comun Nuovo, precipitato da cinque metri: con un collega stava riparando una gru. Nella caduta ha riportato un forte trauma cranico e un trauma toracico.L’operaio è ora ricoverato in condizioni critiche all’ospedale Civile di Brescia. L’infortunio è avvenuto alle 9.30 in un cantiere di Pontevico (Brescia). Pietro Majestic, operaio della ditta Oldoni di Mozzanica, per cause in corso di accertamento ha perso l’equilibrio ed è precipitato da circa cinque metri. Le condizioni sono apparse subito molto gravi.

Il collega ha chiamato il 118, intervenuto con l’elisoccorso. Il ferito, dopo le prime cure, è stato trasportato all’ospedale Civile di Brescia dove è ricoverato. I medici si sono riservati la prognosi. Nel cantiere sono intervenuti i carabinieri e i tecnici dell’Asl di Brescia.

(11/10/2004)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags