Giovedì 09 Aprile 2009

Orio, sempre in crescita
il movimento passeggeri

E' cresciuto nel primo trimestre di quest'anno il movimento passeggeri all’aeroporto di Orio al Serio. L’incremento (+0,6 % sul totale di 1.452.923), riassume il buon andamento del load factor sui voli di linea (+ 3,4% il numero dei passeggeri da gennaio a marzo) che compensa il calo registrato dall’inizio dell’anno nel settore charter.

Una tendenza confermatasi anche nel mese di marzo che vede crescere leggermente la quantità di passeggeri a bordo dei voli di linea (+ 0,4 % rispetto al marzo 2008), ma ridursi i flussi legati ai voli charter: poco più di 31mila passeggeri, 1/3 in meno rispetto ad un anno fa. Un dato che incide sul totale complessivo mensile dei passeggeri (528.293) che risulta inferiore del 2,5% proprio per effetto del minore apporto di traffico charter.

Va tenuto conto, tuttavia, che il consuntivo di marzo 2009 viene raffrontato con il corrispondente mese dello scorso anno in cui, oltre ad un’intensa programmazione di voli charter con destinazione Lourdes in occasione del 150° anniversario delle apparizioni, sono stati raggiunti livelli record in coincidenza con le festività pasquali. Nei primi 7 giorni di aprile, infatti, il numero dei passeggeri è cresciuto del 12% rispetto ad aprile 2008. Un risultato dovuto all’attivazione di nuovi collegamenti e all’incremento delle frequenze sui voli già operati da Orio al Serio, a partire dal 29 marzo 2009 in concidenza con l’entrata in vigore dell’orario estivo. Un andamento destinato a confermarsi anche nella settimana pasquale. Da giovedì 9 a martedì 14 è prevista una media di 20mila passeggeri al giorno, tra partenze e arrivi.

Sul fronte delle merci, legate all’attività dei vettori courier, anche nel mese di marzo si conferma il dato negativo (- 21% rispetto ad un anno fa), inferiore però a quello registrato nei mesi scorsi, il che attesta un primo segnale di ripresa. Nel primo trimestre 2009 sono state movimentate 23.896 tonnellate, - 27,7% rispetto al periodo gennaio-marzo 2008

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags