Paladina, teste di maiale (arrosto) trovate davanti alla sede dei vigili
Porchetta (Foto by Archivio)

Paladina, teste di maiale (arrosto)
trovate davanti alla sede dei vigili

Tre teste di porchetta sono state abbandonate davanti alla sede della polizia locale di Paladina. Il sindaco: «Una bravata».

Il singolare ritrovamento è stato fatto lunedì 17 agosto prima dell’apertura degli uffici: nessuna traccia di sangue, si tratta di tre teste di porchetta cotta, particolare che ha fatto pensare ai resti di qualche grigliata ferragostana e dunque a «una bravata» come l’ha definita il sindaco Tommaso Ruggeri.

Secondo il primo cittadino non ci sarebbe alcun collegamento con le vicende politiche del paese, nemmeno con le recenti difficoltà finanziarie del Comune, in seguito alle quali si sono resi necessari, tra l’altro, tagli alle spese (tra cui l’indennità del sindaco) e aumenti delle tasse. Del fatto sono stati informati i carabinieri di Villa d’Almè.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 18 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA