Mercoledì 06 Giugno 2007

Palazzolo, 7 arresti per l’omicidio

Sei albanesi e una donna italiana sono stati arrestati dai carabinieri in varie località della Lombardia. Sono indiziati di aver partecipato al regolamento di conti tra due bande di sfruttatori di prostitute durante il quale, il 21 febbraio, davanti a un pub di Palazzolo sull’Oglio venne ucciso un albanese di 32 anni, che abitava a Romano di Lombardia.

I sette sono accusati a vario titolo di omicidio, tentato omicidio, possesso di armi e favoreggiamento: secondo il pm che ha condotto l’inchiesta, le due bande si erano incontrate per decidere cosa fare di un tratto di strada a Ghisalba, da destinare alle prostitute. Ma la discussione finì in rissa: furono coinvolte una ventina di persone, che si affrontarono a colpi di pistola, coltello, bastone e cacciavite.

Uno dei proiettili sparatio uccise Ibrahimi Sadmir. I carabinieri hanno ricostruito l’accaduto pedinando quattro albanesi: tra loro anche due fratelli della vittima, che erano stati arrestati nelle ore successive per altri reati e poi scarcerati.

(06/06/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata